Storia e Mnemostoria dell'Antico Egitto, ossia la storia per come recepita, nel tentativo di comprendere la storia per come stata.
Ti piace questo Forum? Dillo ai tuoi Amici su




Discussioni Recenti
 
Previous page | 1 2 3 | Next page
Facebook  

I tre sarcofagi d’oro di Tutankhamon – le iscrizioni.

Last Update: 3/17/2020 9:21 PM
Author
Vote | Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 1,723
Post: 1,723
Registered in: 6/19/2012

EgiTToPhiLo/a
Scriba
Maestro degli Scribi
3/1/2020 6:58 PM
 
Quote

Non posso che accettare le tue considerazioni. Così tutti i glifi vanno al loro posto. Fare congetture non porta da nessuna parte. Anche i pronomi personali hanno un più logico significato.

Inserisco un’ipotesi definitiva del testo completo.

Parole dette da Horus che ti protegge: “io sono Horus il tuo amato figlio” che arriva a te ogni giorno. Il padre Osiri ti saluta sovrano Tutankhamon.
Parole dette dall' Osiri, sovrano Neb-kheperu-Ra: tu sei il figlio amato di Horus,
Tu sei nel corpo del signore della vita , il tuo corpo (è) nel corpo del dio.
Sono le tue preoccupazioni nel cuore degli dei, la forza viva in eterno.


Sarebbe interessante anche una tua versione così da avere un raffronto.


Prendo un’Aspirina per il mal di testa ed aspetto la tua risposta.



Spero abbia un effetto duraturo (l’aspirina) il bello arriva ora. [SM=g999103]
Preparo la parte superiore della base che sembra un vero rompicapo in special modo nella seconda parte.
Dividerò il testo in varie parti in modo da affrontarlo per gradi.

ATTENZIONE alle immagini in rete, contengono parecchi errori. Solo una è originale ma è parziale.
Se per caso non l'hai trovata, la inserisco. Fammi sapere.

Ciao, Nec.
OFFLINE
Post: 124
Post: 124
Registered in: 8/14/2019

EgiTToPhiLo/a
Suddito
3/7/2020 4:33 PM
 
Quote

Ciao Nec, non ho le immagini alle quali ti riferisci, credo sia meglio se le inserisci.
A presto!
OFFLINE
Post: 1,723
Post: 1,723
Registered in: 6/19/2012

EgiTToPhiLo/a
Scriba
Maestro degli Scribi
3/8/2020 9:03 PM
 
Quote

Diamo inizio all’esame della base cominciando con la parte superiore.

Credo sia utile partire con la trascrizione di Carter con il suo commento, dalla ricostruzione (fasulla) e da un ingrandimento dell’originale dove si nota che anche Carter ha commesso errore.



Lascio un po’ di tempo per metabolizzare il tutto.

Vai pure quando sei pronto.

Ciao ..Nec
OFFLINE
Post: 1,723
Post: 1,723
Registered in: 6/19/2012

EgiTToPhiLo/a
Scriba
Maestro degli Scribi
3/17/2020 9:21 PM
 
Quote

Riprendo l’esame dei testi del terzo sarcofago prendendo in esame la base del 3°sarcofago.

Lunetta superiore.



La trascrizione segue come sempre la versione di Carter.

Come al solito, affrontare poche linee alla volta, per non rendere difficoltosa la discussione.

Ciao Nec
Vote:
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:07 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com

Discussioni Recenti






ATTENZIONE!
Tutto quello che viene pubblicato nei forum di Freeforumzone S.n.c. e' sotto il nostro copyright e non puo' essere ridistribuito senza autorizzazione dell'Autore del messaggio e dell'Amministratore.
Tutti i contenuti (codice di programmazione, grafiche, testi, tabelle, immagini, e ogni altra informazione disponibile in qualunque forma) sono protetti ai sensi della normativa Italiana ed Europea in materia di opere dell'ingegno.
Ogni prodotto o Societa' menzionati sono marchi dei rispettivi proprietari o titolari e possono essere protetti da brevetti e/o copyright concessi o registrati presso le autorita' preposte.




Portale Chi Siamo Archeologando Articoli Forum WiKiHiero


Qualità e pertinenza certificata da


Dedico EgiTToPhiLìa a colui che ha saputo insegnarmi che cos'è l'umiltà, senza parole, ma coi gesti e con l'esempio quotidiano.
Un'altra delle ragioni per cui l'ho amato, e lo amo, più di chiunque altro. Oggi ch'egli vive ancora, e per sempre, dentro il mio cuore, dedico EgiTToPhiLìa a...
... mio padre.

© Egittophilìa, 2005 - 2016. All rights reserved.